venerdì 22 gennaio 2010

Birre della merla 2010


E' un periodo di stanca questo, per il vostro wannabe-neocontadino: novita' non ce ne sono, a parte che domani viene una persona a visionare l'appartamento. Sperem.

Quindi, in un'ottica di positivita', voglio scrivere di quel poco di buono che il risiedere in Lombardia riserva, in cui spiccano gli eventi incentrati sulla birra artigianale. Certo, ultimamente la mia discreta orsitudine e un'innata tendenza a razionalizzare le spese in generale - ed in particolare ora, in vista del "dopo" - mi hanno spinto a non essere piu' tanto attivo su quel versante, quanto lo ero fino ad un po' di tempo fa arrivando a spingermi fino in Belgio 2-3 volte l'anno, con l'unico e dichiarato intento di spararmi qualche birra. Adesso no: la birra, salvo eccezioni, me la bevo a casa avendo cura di considerare in primis il rapporto qualita'/prezzo (Saison Dupont come se piovesse!!!).

C'e' pero' un evento birrario al quale, per carisma e frequentazioni, non posso mancare ed e' "Le birre della merla". La manifestazione, organizzata dal Birrificio Montegioco e dalla Locanda del Grue, si tiene nel cortile della suddetta locanda venerdi' 29 e sabato 30, cioe' nei cosiddetti giorni della merla...

Io saro' li' al venerdi' sera, a godermi le birre vicino al focolare e a cazzeggiare con gli amici del giro della birra che ultimamente ho un po' trascurato.

Poi non manchero' di relazionare, al netto dell'oblio alcoolico ovviamente.

Nessun commento:

Posta un commento